Sharing the Future

HRC Fundtraining


Una macchina del tempo per trasportare i partecipanti in un'esperienza unica e sperimentare le tecnologie del futuro.

 

È un progetto HRC Group per sostenere la cultura digitale e l’innovazione d’impresa in Italia rivolto alle aziende, ai dipendenti, alle famiglie, alle Startup, agli innovatori e alle Pubbliche Amministrazioni.

 

Sharing the future è uno spazio di confronto che si concretizza in format differenti selezionabili in base alle esigenze di sviluppo degli Stakeholder coinvolti

A CHI E' RIVOLTO

 

  • Top manager
  • Dipendenti
  • Famiglie dei dipendenti
  • Pubbliche amministrazioni
  • Startup

 

 

OBIETTIVI

Un progetto di sviluppo delle nuove competenze legate alla digital revolution.

I Format di Sharing the Future hanno l’obiettivo di fornire una vision sulla digital revolution e sull’industria 4.0.

 

Apprendimento

Condivisione

Costruzione dell’innovazione

 

Sharing The Future nasce per supportare le persone coinvolte per:

 

  • Coinvolgere le persone in esperienze uniche di Digital Edutainment in un contesto vivace ma istruttivo
  • Accompagnare le imprese nell’esplorazione di possibili evoluzioni dei loro prodotti, servizi e processi, nel futuro
  • Implementare le competenze digitali, gli strumenti e le buone pratiche per la gestione integrata delle attività aziendali
  • Condividere casi studio di realtà altamente innovative sull’applicazione delle nuove tecnologie alle pratiche aziendali
  • Ispirarsi ai grandi innovatori del nostro tempo per direzionare il cambiamento nel proprio contesto
  • Creare disruptive innovation e facilitare l’incontro tra grandi Imprese, start-up e innovatori

    IL FORMAT


    WORKOPEN:

    imprese, enti pubblici, start-up e innovatori ad un unico tavolo per creare Open Innovation, opportunità di business ed analizzare i nuovi trend del mercato del lavoro.

    Alcuni esempi di attività:

  • Workshop Open Power: Startup incontrano grandi imprese per rispondere a specifiche open innovation challenge
  • TOP: Testimonial di spessore scelti tra le eccellenze del tema di interesse dell’azienda, incontrano i dipendenti per un inspiring speech

     

    INNOVATION LAB:

    attività sperenziali per apprendere e sviluppare competenze e strumenti in un’ottica di formazione continua a vantaggio dell’impresa nell’epoca della digital innovation.

    Alcuni esempi di attività:

  • 3D prototyping: analisi degli strumenti innovativi di prototipazione 3D e sperimentazione degli stessi per la realizzazione di un prodotto coerente al core business aziendale
  • Design thinking: un metodo di sviluppo per la realizzazione o l’innovazione di prodotti e servizi con il supporto di un Executive Coach esperto della metodologia

    DIGITLAND:

    Open Day dedicati ai dipendenti e alle loro famiglie, dove conoscere in un ambiente informale e vivace, le nuove tecnologie attraverso laboratori ludico educativi.

    Alcuni esempi di attività:

  • Genius@Work: l'apprendimento delle scienze, da parte di bambini, ragazzi e anche adulti, può diventare divertente e coinvolgente. Momenti di sperimentazione e gioco guidati dall'entusiasmo e dall'esperienza di chi vive le scienze con passione che permetteranno di comprendere meglio tanti fenomeni che accadono attorno a noi.
  • Cittadinanza digitale: un laboratorio che vede insieme bambini, adolescenti e adulti in un percorso di approfondimento dei rischi e dei vantaggi della rete e la condivisione di buone pratiche per l’uso corretto e responsabile di internet e delle nuove tecnologie.

     

    Quelle esplorate sopra sono solo alcune delle attività che HRC ha sviluppato nella sua pluriennale esperienza con grandi imprese e PA per rispondere alle domande su:

    Digital Culture

    Industria 4.0

    New skills & Jobs

    Cittadinanza digitale

    Immersive learning

    Digital market

    Open Innovation

    HANNO SCELTO SHARING THE FUTURE

     
     
     
     
     
     
     
     
     

    DICONO DI NOI

    Roberto Maroni - Presidente della regione Lombardia

    "...abbiamo tantissime eccellenze e io voglio ringraziare davvero HRC, che tra le eccellenze è un’eccellenza, per la collaborazione ottima e per le iniziative che prende che sono assolutamente importanti, utili e che noi intendiamo sostenere con forza e convinzione."

    Luca Bertone - TIM Wcap

    "Giornata molto interessante, grazie alla società che ci ha aiutato HRC, nella selezione di queste nuove idee, nuove idee che speriamo di portare dentro la nostra azienda grazie alla culla che abbiamo aperto da poco; siamo sicuri riusciremo a trovare quelle idee che ci consentiranno di portare nuove soluzioni non solo dentro la nostra azienda, speriamo anche sul mercato."

    Riccardo Bellazzi -Università degli studi di Pavia

    "Open Power direi che è stimolante, in generale interessante, forse potremmo utilizzare anche il termine fresco."

    Enrico Zio - Politecnico di Milano

    "Open Power credo che sia una cometa da seguire."

     

    ALCUNI PROGETTI REALIZZATI

     

     
     
     
     
     
     
     
     
     
     

     

 

CONTATTI

Acconsento al trattamento dei dati